Le chicche della Polinesia francese

p-2-mappa-polinesia

Mappa della Polinesia francese divisa per comuni

Isole della Società

Tahiti Il cuore della montagna ed il suo marae, luogo sacro: la vallata della Papeno’o;img_9054

gita alla sua penisola fino al remoto Fenua ai’Here, terra selvaggia. 

img_6796
Moorea
Nuotare con le balene, da giugno a novembre. balene

Tetiaroa la baia delle sirene, dove Marlon Brando passeggiava la notte, al chiaro di luna.tetiaroa

Huahine I delfini che nuotano in porto all’alba; il pranzo della domenica da Tara, con il tradizionale ahima’a, forno interrato; la torta di cocco al ristorante Les Dauphins.img_0509

Raiatea Salita al monte Temehani per scorgere il tiare apethai, fiore in estinzione, il marae Taputapuatea, il più importante di tutto il Pacifico; da qui è partita la migrazione per la Nuova Zelanda.

via-561

via-564

Taha Il suo magnifico giardino dei coralli, con l’isola di Bora Bora sullo sfondo.via-579

Bora Bora Il colore della sua laguna da ammirare dall’alto, salendo sul vulcano estinto Otemanu;img_7579

gustare i suoi tramonti.img_7473

Maupiti l’atmosfera di questa isola difficilmente raggiungibile, dove il tempo scorre immobile.img_3800

maupiti-1

Tuamotu

Makatea Unica isola alta dell’arcipelago, con falesie calcaree a strapiombo sul mare.

2-falesie

Esplorare i suoi relitti industriali. img_0560

Gustare i deliziosi kaveu, granchi delle palme da cocco.

img_0214

Rangiroa Lîle aux récifs, isola degli scogli unica in tutto il Pacifico;

img_9208

la laguna verde a fianco al canale di Avatoru.

img_9076

img_9387

Tikehau La laguna blu. via-787

Fakarava il muro di squali alla pass sud;img_5624

le sabbie rosa.

img_5576

Isole Marchesi

Nuku Hiva Terre deserte, dove si atterra;img_5600

il museo di Yvonne a Hatiheula spiaggia di sabbia bianca ad Anaho, antico cratere sommerso;via-1458

Hiva Oa Il museo Gauguin; l’altare delle Vergini, da dove venivano gettate in mare le ragazze, quale sacrificio per ingraziarsi gli déi;hiva-oa-altare-vergini

il grande tiki di Puama’u, la località più remota di questa isola.img_5187
Tauata La strada reale.via-1685

Fatu Hiva La magnifica Baia delle Verghe.img_5370

Ua Huka L’incredibile atmosfera selvaggia dell’isola.ua-uka

Ua Pou I suoi piloni, unici al mondo, dovuti all’implosione del vulcano;via-1642

la spiaggia di Hohoi dove è possibile trovare ciottoli di pietra fiorita, unica al mondo; schermata-2016-10-13-alle-21-55-21la pista dell’aeroporto, in salita, per aiutare la frenata degli aerei!via-1625

Australi

Rimatara Il grazioso cimitero in riva al mare.via-2905

Rurutu La grotta scintillante, l’albero che fiorisce quando arrivano le balene.img_4763
Tubuai
La spiaggia di sabbia dorata.via-2789

Raivavae Il motu piscina. img_6908

Rapa La visiterò a Natale! 

Gambier 

Una laguna con tante isole! Devo ancora andarci, ma è in lista!

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: