Capodanno

img_23031/1/17
Un raggio di sole fa risplendere la profonda baia della remota isola di Rapa, il vento è calato, ecco un bel regalo per questo primo giorno dell’anno 2017, dopo tanto Makiki, il vento freddo del sud, condito da tanta pioggia.
L’ultima serata dell’anno è trascorsa tranquilla, come le altre, forse ancora di più, la coppia dei miei ospiti si è addormentata appena dopo il tramonto: era stata incaricata di preparare il pesce crudo per il grande tamara’ara, banchetto, di oggi e si sono dovuti alzare alle 2 di notte per tagliare, insieme ad amici e parenti, la montagna di filetti di tonno che li aspettava. Ieri era toccato alle verdure, peperoni, pomodori, cipollotti e succo di limone, ogni alimento è stato accuratamente pulito e tagliato, per essere pronto all’uso. Tagliano fino, senza essere spaventate dalla quantità, le donne dell’isola, grandi lavoratrici. Un particolare divertente, avevano svuotato di polpa e semi i pomodorini che crescono nell’isola ed avrebbero gettato questo appetitoso succo se non fossi intervenuta passando al forno due baguette e preparando due teglie di bruschette! Ampiamente apprezzate!
Oggi, dopo la lunga messa al tempio, avrà luogo l’annuale riunione di tutti gli abitanti dell’isola: chiunque abbia qualcosa da dire può farlo. Sarà in lingua locale, spero ardentemente di trovare un traduttore. Dopo la riunione il ballo pubblico, impossibile farlo il 31, quando tutti sono presi dai preparativi del grande tamara’a del 1 dell’anno. Nella remota isola di Rapa si balla il 1o gennaio!img_2303

Annunci
Categorie: Polinesia Francese | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: