In riva al mare

 Il posto migliore dove stare quando c’è afa è in riva al mare. Lì una brezza leggera scaccerà il caldo del sole e la confortante ombra di un albero di Tamanu ti proteggerà dai raggi cocenti.Ho ritrovato energia appena tornata qui, nell’atollo di Rangiroa, dove mi perdo dietro ai colori del cielo e del mare, nelle mie lunghe pedalate in bicicletta.

Sono felice di essere tornata in questo grande atollo, stanotte ho dormito cullata dal rumore delle onde del suo mare interno, ritrovando il sonno profondo dell’infanzia.

Passerò una settimana per seguire le danze della Farereihaga, l’annuale competizione. Poi, a bordo del battellino comunale, solcherò l’oceano per sei lunghe ore per arrivare a Makatea, isola dove non esiste aeroporto ma che vanta i resti di una ferrovia, grazie all’estrazione dei fosfati. Tornerò a Rangiroa a bordo del cargo Te Mareva Nui in due giorni di navigazione, passando dal nell’atollo di Tikeau. Carico e scarico, carico e scarico, il cargo parte quando parte ed arriva quando arriva…

Sono piena di nuove energie ritrovate grazie al respiro del mare ed all’immensità del cielo, quel cielo interminabile che tanto amo.

Annunci
Categorie: Senza categoria | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: