Indumenti

 Ci sono degli indumenti che diventano preziosi perché condividiamo con loro attimi di vita, come il mio pareo a grandi fiori bianchi e neri, di un cotone leggero, facile ad asciugarsi e ad essere lavato, che mi ha seguito in tutte le spiagge del mondo. Ogni tanto penso di sostituirlo o di prenderne un altro da dentro al cassetto, di quelli belli che annodo sul fianco quando vado a lezione di danza, eppure no, è sempre lui a venire con me. Il primo rattoppo me lo fece Luisa, del primo gruppo con cui viaggiavo in Polinesia. Era il 2009. Lo uso come gonnellino, abilmente piegato ed annodato, per stendermi e per asciugarmi, sempre lui, ogni anno più fino ed impalpabile. Ho anche un costume che mi piace molto, anch’esso a fiori bianchi e neri, col quale ho nuotato in tutti i mari del mondo. Cerco ogni tanto di alternarlo, ma nulla da fare, è lui il mio preferito, quello che mi sta addosso con piacere, senza farsi troppo sentire. Ci sono degli indumenti che non si riescono a sostituire, diventano parte di noi, della nostra vita e dei nostri ricordi.

Annunci
Categorie: Liberi pensieri, Polinesia Francese | Tag: | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: