Manta

20130404-090303.jpgSono scivolata nell’acqua calda e dopo solo due bracciate l’ho vista la’, sotto di me, lenta, maestosa, non immaginavo potesse essere così grande, con le due caratteristiche protuberanze anteriori… Si muoveva dolcemente, danzava, subito raggiunta dalla femmina in quel balletto di delicato corteggiamento dove ci si allontana, ci si ritrova, ci si ama. È la stagione degli amori per le mante qui a Maupiti, in questo periodo dell’anno se ne possono trovare quasi una decina nella laguna interna di quest’isola, e’ possibile ammirarle nei loro delicati movimenti d’amore.
Maupiti, finalmente sono riuscita ad arrivare a Maupiti, dopo ben 2 anni in Polinesia e ne sono proprio contenta; ci voleva un’occasione speciale, e questa lo è.
Mi sono abbandonata nel cammino di luce a Moorea con una muta domanda, che si è sciolta silenziosamente nei prismi di luce riflessi: sarà questa la mia strada?
20130404-123958.jpg

Mante giganti (Manta birostris)
La manta o grande diavolo del mare è il più grosso di tutti i raiformi: ha un’apertura che può superare gli 8 metri e il suo peso può avvicinarsi alle 3 tonnellate. Caratteristica è la posizione della sua bocca, situata non ventralmente, ma all’estremità del muso, fra le 2 caratteristiche corna. Ha una coda relativamente corta, armata di spine e pelle molto rugosa. Vive nell’Atlantico tropicale e nel Pacifico orientale. E’ del tutto inoffensiva e rappresenta un’ambita preda per i pescatori subacquei. La manta birostris è classificata nella Red list dell’IUNC 2010.1 tra gli animali NEAR THREATENED (NT) considerati prossimi alla minaccia di estinzione.

CLASSIFICAZIONE
Regno: Animalia
Phylum: Chordata
Subphylum:Vertebrata
Classe: Chondrichthyes
Subclasse:Elasmobranchii
Superordine: Euselachii
Ordine: Myliobatiformes
Famiglia: Mobulidae
Genere: Manta
Specie: Manta birostris
Nome comune: Manta, Manta gigante, Diavolo del mare, Razza cornuta

DATI GENERALI
Lunghezza del corpo fino a 7 m ed anche oltre in alcuni esemplari
Apertura alare 5 – 9 m (la femmina è più grande del maschio)
Peso 1200 – 1400 kg
Maturità sessuale 5 anni

Sono dei placidi animali che preferiscono vivere in superficie, non arrivando oltre i 120 m di profondità. Per lo più si trovano vicino alla costa dove le acque sono più calde e dove abbonda maggiormente il cibo.
La prima caratteristica della manta è che presenta un corpo appiattito e come tutti i pesci appartenenti alla classe Chondrichthyes, ha uno scheletro interamente cartilagineo, fatto questo che conferisce una grande flessibilità nei movimenti tanto che osservandola mentre nuota, sembra che danzi.
Presenta due grandi pinne pettorali che sembrano ali e due protuberanze che si sviluppano nella parte anteriore della testa che altro non sono che le due pinne cefaliche situate sui lati del capo e dirette in avanti tra le quali si sviluppa una grande bocca molto larga e provvista di denti solo nella mandibola.
E’ priva sia di pinne dorsali che caudali e le branchie si ritrovano nella parte inferiore del corpo.
Sono animali che presentano dimorfismo sessuale infatti le femmine sono più grandi dei maschi
Hanno la pelle ruvida e squamosa che ricorda quella degli squali con disegni, segni e colori nella parte ventrale che le rendono uniche e facilmente riconoscibili l’una dall’altra.20130404-095837.jpg

Annunci
Categorie: Polinesia Francese | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: